Print this page
Mercoledì, 10 Aprile 2019 15:17

LA JUVE “SFIORA” L’OTTAVO TRICOLORE

Written by Francesco Guzzardi
Rate this item
(0 votes)

Alla Juventus manca un solo punto per aggiudicarsi, con molte, tante e troppe giornate d’anticipo, l’ottavo scudetto di fila, Napoli, Inter, Milan, Roma, Atalanta, Torino, Lazio e Sampdoria alternano partite eccellenti ad altre “da dimenticare e ad esse rimane solo (si fa per dire) la possibilità di aggiudicarsi le postazioni Champions e Uefa League. In fondo al gruppo, sempre più spacciato il Chievo, cerca di sopravvivere il Frosinone, mentre Bologna, Spal, Udinese ed Empoli, tireranno una “volata” fino all’ultimo secondo dell’ultima giornata.

Punto importante per il Parma che pareggia in casa contro il Torino e compie un decisivo passo avanti verso la salvezza, stesso discorso per i granata che rimangono in piena corsa per l’Europa. La Juventus soffre ma contro il Milan riesce a rimontare lo svantaggio e conquistare la vittoria, tre punti che, quasi matematicamente, danno in mano l’ottavo tricolore ai bianconeri. Reti di Piatek, Dybala e Kean. La Sampdoria perde il secondo consecutivo scontro diretto per l’Europa e permette alla Roma di rimanere in corsa per la qualificazione Champions. Rete di De Rossi. La Fiorentina perde in casa contro il Frosinone e allunga la striscia negativa, bene invece gli ospiti che rimangono a galla per il discorso salvezza. Rete di Ciofani. Importante vittoria dell’Udinese che si aggiudica lo scontro diretto contro l’Empoli e compie un importante passo avanti verso la salvezza, i toscani invece rimangono inchiodati in zona “rossa”. Reti di R. de Paul (2), Mandragora, Caputo e Krunic. Cagliari contro Spal è stata una partita ben giocata ed equilibrata, a far pendere l’ago della bilancia a favore dei sardi è stata una singola prodezza che da un po di respiro alla squadra di Maran. Reti di Pavoletti, Faragò e Antenucci. Inter e Atalanta pareggiano a reti bianche e lasciano intatta l’ottima posizione di classifica. Pirotecnico pareggio fra Lazio e Sassuolo, entrambe alla ricerca di punti preziosi, bravi i toscani a crederci fino in fondo. Reti di Immobile, Lulic, Rogerio e Berardi. Il Napoli gioca con la testa alla prossima gara di Europa League mentre il Genoa gioca con la testa rivolta alla salvezza, meglio quindi gli uomini di Prandelli che mettono in seria difficoltà i partenopei e, dieci contro undici, conquistano un meritato pareggio. Reti di Mertens e Lazovic. Nello scontro diretto fra Bologna e Chievo, hanno la meglio i felsinei che affossano i clivensi e trovano tre punti d’oro. Reti di Pulgar (2) e Dijks.  

Risultati

Parma-Torino 0-0; Juventus-Milan 2-1; Sampdoria-Roma 0-1; Fiorentina-Frosinone 0-1; Udinese-Empoli 3-2; Cagliari-Spal 2-1; Inter-Atalanta 0-0; Lazio-Sassuolo 2-2; Napoli-Genoa 1-1; Bologna-Chievo 3-0.

Classifica

Juventus 84; Napoli 64; Inter 57; Milan e Atalanta 52; Roma 51; Torino e Lazio 49; Sampdoria 45; Fiorentina 39; Sassuolo e Cagliari 36; Parma e Genoa 34; Spal e Udinese* 32; Bologna 30; Empoli 28; Frosinone 23; Chievo (-3) 11.

* Lazio e Udinese una gara in meno.

Prossimo turno

Spal-Juventus; Roma-Udinese; Milan-Lazio; Torino-Cagliari; Fiorentina-Bologna; Sampdoria-Genoa; Sassuolo-Parma; Chievo-Napoli; Frosinone-Inter; Atalanta-Empoli.

Read 721 times Last modified on Mercoledì, 10 Aprile 2019 11:19

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information