Print this page
12
Marzo

CONTINUA LA MONOTONIA

Written by  Francesco Guzzardi
Published in Sport

Mentre la Juventus continua a vincere e si avvicina, anche matematicamente, al suo ottavo scudetto consecutivo, alle sue spalla si segnala la gran rincorsa del Milan che continua la striscia positiva e ora sogna la Champions, per l’Europa League, l’Atalanta batte la Sampdoria e insieme a Torino, Lazio e Roma si contente una poltrona, nella lotta per la salvezza, spacciato il Chievo e “quasi” il Frosinone, si giocano la terz’ultima posizione Genoa, Cagliari, Udinese, Spal, Empoli e Bologna.

Facile vittoria della Juventus la quale, nonostante le molte assenze, rifila quattro reti all’Udinese e vola verso l’ottavo tricolore. Reti di Kean (2), E. Can, Matuidi e Lasagna. Il Parma gioca l’arma della “pazienza” e dopo avere atteso gli avversari, a dieci dal termine trova la rete della vittoria che condanna il Genoa a una sconfitta amara. Rete di Kucka. Il Milan vince anche a Verona e nonostante la buona prova del Chievo, conquista la quinta vittoria consecutiva utile a rafforzare la terza posizione in classifica e condannare i clivensi alla sempre più probabile retrocessione. Reti di Biglia, Piatek e Hetemaj. Il Bologna torna alla vittoria contro il Cagliari, avversario più “tranquillo” in classifica ma anch’esso invischiato nella lotta per la salvezza. Reti di Pulgar e Soriano. La Sampdoria entra in partita troppo tardi e l’Atalanta ne approfitta vincendo lo scontro diretto che potrebbe aprire le porte verso l’Europa League. Reti di Quagliarella, Zapata e Gosens. L’Inter soffre ma alla fine ha la meglio sulla Spal, i neroazzurri conquistano tre preziosi punti in prospettiva Champions. Reti di Politano e Gagliardini. Il Torino fa bottino pieno a Frosinone e mantiene ben salda l’ottima posizione di classifica, i ciociari rimangono in lotta per la salvezza ma il cammino sarà arduo. Reti di Paganini e Belotti (2). Persa la possibilità di agganciare la capolista, il Napoli pareggia contro il Sassuolo nei minuti finali, al termine di una partita giocata con intensità solo dagli emiliani. Reti di Berardi e Insigne. Fra Fiorentina e Lazio esce fuori un pareggio che non accontenta nessuna delle contendenti, che dovranno faticare ulteriormente per guadagnarsi un posto Uefa. Reti di Muriel e Immobile. La Roma batte l’Empoli e regala a Ranieri la prima vittoria sulla panchina giallorossa, una vittoria utile a mantenere la quarta posizione mentre i toscani sono in piena bagarre salvezza. Reti di El Shaarawy, Schick e Jesus.

Risultati

Juventus-Udinese 4-1; Parma-Genoa 1-0; Chievo-Milan 1-2; Bologna-Cagliari 2-0; Sampdoria-Atalanta 1-2; Inter-Spal 2-0; Frosinone-Torino 1-2; Sassuolo-Napoli 1-1; Fiorentina-Lazio; Roma-Empoli

Classifica

Juventus 75; Napoli 57; Milan 51; Inter 50; Roma 47; Torino e Atalanta 44; Lazio 41; Sampdoria 39; Fiorentina 36; Parma 33; Sassuolo 32; Genoa 30; Cagliari 27; Udinese* 25; Spal 23; Empoli 22; Bologna 21; Frosinone 17; Chievo (-3) 9

* Lazio e Udinese una gara in meno.

Prossimo turno

Cagliari-Fiorentina; Sassuolo-Sampdoria; Spal-Roma; Torino-Bologna; Genoa-Juventus; Atalanta-Chievo; Empoli-Frosinone; Lazio-Parma; Napoli-Udinese; Milan-Inter

Read 551 times Last modified on Martedì, 12 Marzo 2019 08:47
Rate this item
(0 votes)

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information