Print this page
Piatek Piatek
19
Febbraio

IL MILAN NON SI FERMA PIÙ (?)

Written by  Francesco Guzzardi
Published in Sport

Non c’è niente da fare, nessuna riesce a tenere il passo della Juventus e tutte, proprio tutte, a turno perdono sempre più terreno lasciando andare la signora verso l’ennesimo scudetto, il Napoli pur pareggiando rimane seconda a distanza “quasi” sicura mentre per la terza posizione, il Milan si fa prepotentemente sotto e ora insidia l’Inter, per la zona Uefa in lizza ci sono Atalanta, Roma, Lazio Torino, Fiorentina e Sampdoria. In fondo alla classifica si delinea sempre di più la probabile retrocessione del Chievo mentre invece Spal, Udinese, Empoli, Bologna e Frosinone si giocano gli ultimi due posti.

 

Vittoria facile per la Juventus che batte nettamente il Frosinone e si prepara alla delicata sfida di Champions contro l’Atletico de Madrid. Reti di Dybala, Bonucci e Ronaldo. Il Cagliari batte in rimonta il Parma e si toglie momentaneamente dalla lotta per la retrocessione, meglio i sardi degli avversari, bravi a passare in vantaggio ma incapaci di mantenerlo. Reti di Pavoletti (2) e Kucka. Atalanta e Milan sono scese in campo consapevoli che una vittoria avrebbe potuto proiettarle verso la quarta posizione e ad approfittare della situazione sono stati gli uomini di Gattuso i quali, forti dell’innesto di Piatek, conquistano meritatamente la vittoria e la quarta posizione in classifica. Reti di Freuler, Piatek (2) e Calhanoglu. La Spal si illude e dopo un buon inizio con tanto di gol, una serie di infortuni (vedi disattenzioni, dubbie valutazioni arbitrali e var), la Fiorentina riesce a rimontare e conquistare la vittoria. Reti di Petagna, Fernades, Veretout, Simeone e Gerson. Striminzita ma importante vittoria dell’Udinese che batte il Chievo e compie un bel passo avanti verso la salvezza, discorso opposto per i clivensi che continuano a precipitare in basso. Rete di Teodorczyk. Il Genoa batte in extremis la Lazio e allunga la striscia di risultati positivi, lo stop della Lazio invece, rallenta la rincorsa dei romani verso la zona Uefa. Reti di Sanabria, Criscito e Badelj. Nello scontro diretto fra Empoli e Sassuolo vincono i toscani, capaci di interpretare al meglio la partita del “dentro o fuori”. Reti di Krunic, Acquah e Diego Farias. L’Inter non gioca una bella partita anzi, ma alla fine riesce a battere una buona Sampdoria e “blindare” la terza posizione, i blucerchiati si allontanano leggermente dalla zona Uefa. Reti di Gabbiadini, D’Ambrosio e Nainggolan. Pareggio a reti bianche fra Napoli e Torino, incapaci entrambe di concretizzare sottorete e, forse, leggermente in crisi di gioco. Contro un Bologna con l’acqua alla gola, la Roma gioca una partita parsimoniosa e alla fine batte i felsinei di misura compiendo un passo avanti nella corsa verso la qualificazione Champions. Reti di Kolarov, Fazio e Sansone.

 

Risultati

Juventus-Frosinone 3-0; Cagliari-Parma 2-1; Atalanta-Milan 1-3; Spal-Fiorentina 1-4; Udinese-Chievo 1-0; Genoa-Lazio 2-1; Empoli-Sassuolo 3-0; Inter-Sampdoria 2-1; Napoli-Torino 0-0; Roma-Bologna 2-1.

Classifica

Juventus 66; Napoli 53; Inter 46; Milan 42; Roma 41; Atalanta e Lazio 38; Torino e Fiorentina 35; Sampdoria 33; Sassuolo 30; Parma 29; Genoa 28; Cagliari 24; Spal e Udinese 22; Empoli 21; Bologna 18; Frosinone 16; Chievo (-3) 9

Prossimo turno

Milan-Empoli; Torino-Atalanta; Frosinone-Roma; Sampdoria-Cagliari; Chievo-Genoa; Bologna-Juventus; Sassuolo-Spal; Parma-Napoli; Fiorentina-Inter; Lazio-Udinese;

Read 718 times Last modified on Martedì, 19 Febbraio 2019 11:42
Rate this item
(0 votes)

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information