Print this page
Sabato, 02 Aprile 2016 20:04

L'Europa finanzia progetti per l'innovazione e la valorizzazione dei beni naturali e culturali

Written by Natalino Ventrella
Rate this item
(0 votes)

Aperto il primo bando di *Adrion, il Programma di Cooperazione Territoriale Europea di cui la Regione Emilia-Romagna è Autorità di Gestione per conto della Commissione Europea*.

Si tratta di oltre 33 milioni di euro a disposizione di istituzioni pubbliche e di privati per presentare progetti per sostenere l’innovazione, per la valorizzazione dei beni naturali e culturali e per realizzare

servizi integrati di trasporto e di mobilità nell'area adriatico-ionico.

 

Il programma Interreg Adrion 2014-2020 ha l’obiettivo di supportare la Strategia europea per la macroregione adriatico ionica (EUSAIR).

Per info scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo primo bando è aperto a tre assi prioritari del Programma:

1) Regione Innovativa e intelligente ha l’obiettivo di sostenere lo sviluppo di un sistema regionale dell’innovazione per l'area adriatico-ionica;


2) Regione sostenibile mira a promuovere la "valorizzazione e la conservazione dei beni naturali e culturali come asset di crescita sostenibile nell'area e a rafforzare la capacità di affrontare a livello

transnazionale la vulnerabilità ambientale;"

3) Regione connessa ha lo scopo di migliorare la capacità per i servizi integrati di trasporto e di mobilità e multimodalità.

Per l’Italia le Regioni interessate sono: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Molise, Puglia, Sicilia, Umbria, Veneto, Provincia Autonoma di Bolzano e Provincia Autonoma di Trento.

La dimensione finanziaria dei progetti presentati dovrà attestarsi tra gli 800 mila euro e i 1.500.000 euro.

I progetti avranno un tasso di *cofinanziamento comunitario pari all’85% dei costi ammissibili*. La quota di spesa del 15% non coperta dai fondi FESR o IPAII verrà garantito da fonti di cofinanziamento nazionali.

Read 6763 times Last modified on Domenica, 03 Aprile 2016 16:15

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information