L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

Roma Città Criminale: Presentazione del libro inchiesta di Giovanni De Ficchy

By Giovanni Maddamma October 08, 2023 461
     clicca sull'immagine per il video

Una serata dedicata all’analisi della storia criminale di Roma.

 

Qualche giorno fa, a Roma, presso la sede della Freelance International Press, è stata presentata l’opera di Giovanni De Ficchy, intitolata “Roma Città Criminale”. L’evento ha rappresentato un importante passo verso la comprensione della realtà criminale romana grazie all’impegno instancabile di Giovanni, che con grande professionalità porta alla luce aspetti oscuri e sconosciuti della criminalità nella capitale italiana.

La presentazione è iniziata con l’introduzione di Virgilio Violo, Presidente della Freelance International Press, un’associazione che ha le sue radici a Roma da ben 25 anni. Questa piccola ma coraggiosa realtà si batte per la libertà di stampa in Italia. In un Paese dove la libertà di stampa occupa il 58° posto, l’associazione continua a lottare per mantenere viva la fiaccola dell’informazione libera.

Giovanni De Ficchy, autore del libro “Roma Città Criminale”, ha ricevuto i complimenti sinceri per il suo lavoro. L’opera è stata oggetto di un’ampia discussione che ha riscosso notevole interesse, perché evidenzia quanto aspetti davvero interessanti della Criminalità Romana. Nel suo intervento, Giovanni De Ficchy ha sottolineato l’importanza di una stampa libera, criticando anche il silenzio dei media sulla problematica delle batterie delle auto elettriche, un argomento di interesse pubblico spesso trascurato a causa degli interessi economici in gioco.

L’evento ha visto anche la partecipazione di Rino Sortino, che ha posto domande puntuali e approfondite, coinvolgendo l’uditorio. De Ficchy nel suo intervento, ha parlato del passato e del presente, analizzando la storia criminale degli ultimi cinquant’anni a Roma e gettando luce sulla vita quotidiana dei singoli cittadini.

La serata ha evidenziato come la criminalità a Roma sia stata spesso celata dalla stampa e quanto sia importante continuare a investigare e raccontare queste storie. Giovanni De Ficchy, con il suo libro, si è rivelato un attento conoscitore della Criminalità Romana, affrontando tematiche difficili e mettendo in discussione il ruolo dei media nell’informare il pubblico. Il suo lavoro offre un contributo fondamentale alla comprensione della realtà criminale di Roma, aprendo la strada a ulteriori inchieste e discussioni.

L’autore, nel corso della serata, ha parlato anche dei suoi prossimi progetti, tra cui un libro sul celebre pittore Pietro Vannucci, noto come il Perugino. Giovanni De Ficchy ha iniziato la sua ricerca scrivendo un libro basato sulla storia della sua famiglia di magistrati e avvocati, esplorando storie di criminalità e giustizia. Questo libro ha poi portato all’inchiesta su Roma e alla scoperta di personaggi come Franchino il criminale.

L’opera di Giovanni De Ficchy fa luce sulla storia della criminalità romana, evidenziando come essa sia stata spesso influenzata da dinamiche complesse, interessi economici e legami tra criminalità organizzata e istituzioni. La sua ricerca offre un’opportunità di comprendere meglio il passato e il presente della città, sottolineando l’importanza dell’informazione libera e della critica ai media.

L’evento di presentazione del libro “Roma Città Criminale” di Giovanni De Ficchy è stato un momento di riflessione che, evidenziano quanto sia fondamentale continuare a investigare e raccontare storie scomode e poco conosciute, al fine di contribuire a una maggiore comprensione della realtà che ci circonda.

 

per gentile concessione di www.fattidipaese.it

 

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Sunday, 08 October 2023 06:07
© 2022 FlipNews All Rights Reserved